Box

Radio nelle Scuole


Ottobre 2006

presso l’istituto “Deambrosis-Natta” nell’aula di telecomunicazioni, si e’ tenuto un incontro con il Sig. Loris Brandalesi ( vice presidente dell’ ARI di Sestri Levante) e gli studenti del corso elettronici dell’ Istituto. Durante l’incontro i ragazzi si sono collegati con molte scuole sparse su tutto il territorio nazionale, allo scopo di approfondire e diffondere l’uso della telecomunicazione tra i diversi Istituti. Questo, infatti, e’ lo scopo primario del progetto.

Per l’occasione e’ stato usato un apparecchio ad alta tecnologia (mod. Icom 7800).

L’ IIS “Deambrosis-Natta” e’ dotato di una sua stazione trasmittente della quale sono responsabili i proff.ri Marco Panizza ( IK1 WNM ) e Stefano Aquino ( IW1 QPP ).

Il dirigente scolastico prof. Ainino Cabona, presente all’evento, ricorda l’attenzione della scuola verso le telecomunicazioni essendosi dotata di strumenti ad alta tecnologia.

Si informa che la patente di radioamatori viene rilasciata dal Ministero delle Poste dopo aver frequentato un corso e sostenuto un esame finale.

Si evidenzia che i periti elettronici che abbiano conseguito il diploma di maturita’ possono, previa specifica domanda, ottenere la patente di radioamatori senza dover frequentare il corso.

Il Sig. Loris Brandalesi in qualita’ di vice presidente dell’ ARI di Sestri Levante ricorda, con orgoglio, che la sede dalla quale si svolgono le loro trasmissioni e’ la storica torre Marconi sull’ ”isola” di Sestri L. da dove il grande scienziato, 75 anni fa, fece la 1° trasmissione in vhf. 

Antenna
Radio

Seconda annualità a.s. 07/08

Il progetto iniziato lo scorso anno scolastico grazie a una convenzione tra MPI (Ministero Pubblica Istruzione) e ARI (Associazione Radioamatori Italiani)